La fluorescenza nei minerali

La fluorescenza è il fenomeno di emissione di luce visibile quando ad una sostanza viene fornita energia attraverso un fascio di luce ad una lunghezza d’onda nell’ordine dell’infrarosso (avente una lunghezza d’onda 100-400 nm).

L’energia fornita permette gli elettroni degli atomi che costituiscono la sostanza di raggiungere stati energetici più elevati per un breve lasso di tempo e una volta tornati allo stato iniziale, cedono questa energia eccedente tramite una radiazione luminosa.

Le banconote hanno alcuni elementi fluorescenti in modo tale da poter essere distinte da quelle false.

Nel settore della mineralogia, il fenomeno è interessante perché permette di riconoscere una specie, infatti spesso questa caratteristica è tipica non solo di determinati minerali e non di altri, ma anche dei minerali ritrovati in una caratteristica località.

Il fenomeno della fluorescenza è spesso dovuto alla presenza di sostituzioni ioniche all’interno della struttura cristallina che sono tipiche di alcuni giacimenti.

Ad esempio se una parte del calcio della calcite, viene sostituito da manganese, il cristallo acquista la proprietà di avere una fluorescenza sul rosa-violetto:

Qui sopra un campione di calcite scalenoedrica proveniente da Bou Azzer (Marocco). Foto e Collezione Davide Corò.

Nell’attività di estrazione mineraria, vengono utilizzate delle lampade all’infrarosso per verificare la presenza di vene minerali sul posto. Un esempio è la presenza di un minerale contenente tungsteno chiamato scheelite che è fluorescente di azzurro.

Per chi colleziona, invece è una caratteristica di bellezza in più che si aggiunge ad un campione già bello e che lo rende più affascinante:

Qui sopra un campione di apatite su muscovite proveniente da Gilgit (Pakisan).  La foto mette in evidenza la fluorescenza gialla dell’apatite e la non fluorescenza della muscovite. Foto e Collezione Davide Corò.
Qui sopra un campione di Fluorite e calcite proveniente da Xianghuapu mine, Hunan (Cina). I due differenti minerali sono evidenziati dai diversi colori delle loro fluorescenze. Foto e Collezione Davide Corò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close